ARZU_0001
ARZU_0001_01ARZU_0001_02ARZU_0001_03ARZU_0001_04ARZU_0001_05ARZU_0001_06

ZUPPIERA IN ARGENTO SBALZATA – PARIGI – XIX SEC COD. 1552

Grande zuppiera in argento sbalzata a volute e fiori. Parigi 1819-1838. Orafo: argentiere “Charles Antoine Lenglet”. Dimensioni: 24x18x9 cm. Peso: 5780 gr.

Nome: Zuppiera in argento sbalzata – Parigi

Articolo: 1552

Periodo: 1819-1838

Provenienza: Francia – Parigi

Condizione: Ottima


 

Descrizione: Rara ed importante  zuppiera realizzata in argento a titolo 950/1000.

Propone forma a sesto ovaleggiante motivo di costolatura larga, sbalzata e  cesellata con centina aggettante e  mossa.

Presenta decorazione a riporto con elegantissimi motivi naturalistici che si spingono fin sui piedini di piacevole forma arricciolata.

Il finial è costituito da un elemento a fusione, cesellato a tutto tondo, con foggia vegetomorfa dalla bellissima resa plastica e scultorea.

All’interno dispone di un contenitore modellato secondo il corpo principale, con belle anse a conchiglia di sapore barocco.

Sulle varie parti dell’opera si rilevano punzonature che nell’ordine indichiamo.

Punzone “testa di Vecchio” con un piccolo numero “1” al suo interno.
Tale punzone è restato in uso, per  gli oggetti grandi  eseguiti in argento al miglior titolo (950/1000) ,dal 1819 al 1838.

Punzone raffigurante testa muliebre, usato come riconoscimento dal Maestro argentiere.

Tale marchio magistrale era usato dal grande orafo e scultore Charles Antoine Armand Lenglet (1791-1855).

Lenglet fu insigne creatore di opere in metallo prezioso, nonché scultore di vaglia e fondatore di una intiera dinastia di maestri.

Per la letteratura in merito si confronti:

Tardy, “Dictionnaire des  poinçons Maitres. Orfèvres français  du XIV Siécle à 1838”
Dimensioni dell’Opera, 24 x 18 x 9 cm
Peso: 5780 gr.

L’opera, autentico oggetto da  altissima collezione, si presenta in ottime condizioni di conservazione e viene corredata di certificato ed  expertise redatti dal Team di Telearte.

Per ulteriori dettagli ed immagini supplementari dell’opera cliccate sul pulsante.

Richiedete liberamente informazioni  compilando il form.

Non mancate di visitare il nostro sito, sempre aggiornato e ricco di proposte su www.teleartetv.it